MERCATO – Anderson, il destino è segnato: poco fa l’annuncio.

MERCATO – Anderson, il destino è segnato: poco fa l’annuncio.

FELIPE ANDERSON, L’AGENTE: “Ama la Lazio” ROMA – Ventuno presenze e sette gol: Felipe Anderson si è preso la Lazio. Il talento brasiliano, dopo un anno di adattamento al calcio italiano, è esploso sotto la gestione di Stefano Pioli. Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com parla l’agente dell’ex Santos Stefano Castagna: “Pioli…

FELIPE ANDERSON, L’AGENTE: “Ama la Lazio”

ROMA – Ventuno presenze e sette gol: Felipe Anderson si è preso la Lazio. Il talento brasiliano, dopo un anno di adattamento al calcio italiano, è esploso sotto la gestione di Stefano Pioli. Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com parla l’agente dell’ex Santos Stefano Castagna: “Pioli ha dato sicurezza nelle giocate e libertà di movimento al ragazzo. Questo ha fatto emergere le sue qualità, assecondando le caratteristiche del suo gioco”.

I tifosi della Lazio si auguravano che tornasse decisivo dopo l’infortunio patito nelle scorse settimane, ma in pochi si sarebbero immaginati un rendimento di questo livello.
“Dopo uno stop come quello di Felipe ci vogliono sempre una o due partite per riprendere il ritmo e il contatto con la squadra. E’ stato bravo nel seguire alla lettera tutto il percorso riabilitativo, sfruttando anche la squalifica in campionato per lavorare sulle gambe”.

Un rendimento che migliora settimana dopo settimana e i tifosi della Lazio s’interrogano sul futuro del ragazzo.
“Con tre anni e mezzo di contratto ancora davanti non credo ci siano problemi. Felipe è un giocatore della Lazio e tiene molto ai suoi colori”.

Possibile un adeguamento del contratto viste le prestazioni da top player di questa stagione?
“Non è questo il momento di pensare a certe situazioni. Adesso deve pensare solo al campo perché la Lazio ha ancora molti obiettivi alla portata. Una cosa è certa il rapporto con la dirigenza è buono”.

Dalla maglia della Lazio a quella della Nazionale. Come tutti i brasiliani, Felipe quanto tiene ai colori verdeoro?
“E’ il suo sogno e sarebbe per lui una grande soddisfazione. Se continua così credo che presto avrà la possibilità di raggiungere la Nazionale. Sarebbe il massimo”. (Tmw)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy