Drammatica testimonianza sui fatti di Roma di Lino Palma

Drammatica testimonianza sui fatti di Roma di Lino Palma

Lino Palma, presidente del Napoli Club Milano partenopea, è intervenuto a Radio Crc nella trsmissione Si Gonfia la Rete, rilasciando alcune dichiarazioni in merito ai gravi fatti di Roma, avvenuti in occasione della finale di Coppa Italia. Questo quanto detto da Palma ed evidenziato da EuropaCalcio.it: “I fatti di Roma? …

Lino Palma, presidente del Napoli Club Milano partenopea, è intervenuto a Radio Crc nella trsmissione Si Gonfia la Rete, rilasciando alcune dichiarazioni in merito ai gravi fatti di Roma, avvenuti in occasione della finale di Coppa Italia. Questo quanto detto da Palma ed evidenziato da EuropaCalcio.it: 

“I fatti di Roma? Eravamo in un pullman composto da 78 persone. Sul lato destro della strada abbiamo visto una persona in carne arrivare verso di noi con diversi oggetti in mano mentre cercavamo di capire cosa stesse accadendo, ci è arrivata una bomba.

 

L’autista ha frenato ed è arrivata immediatamente dopo, dall’altra parte, un’altra bomba. Noi, per richiamare l’attenzione dei passanti, abbiamo battuto i pugni sul vetro del pullman ed è arrivato un gruppo di persone che ci ha salvati.

Questo soggetto che ci ha attaccato, non appena ha visto che le persone che ci aiutavano, ha buttato un altro petardo e si è rinchiuso nel Ciak, ma non è riuscito  chiudere il cancello. Era un agguato, volevano provocarci per poi trascinarci nel locale. Poi, abbiamo sentito quattro colpi di pistola. La scena più brutta è stata quando da quel fumo che proveniva dal Ciak, hanno trascinato Ciro Esposito fuori. 

La Digos di Roma è appena venuta a cercarmi per cui ora rilascerò le mie dichiarazioni. Non farò altro che raccontare ciò che ho visto”.  

europacalcio.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy