Mercatp Lazio | Ultim’ora: poco fa svelato il nome!?

Mercatp Lazio | Ultim’ora: poco fa svelato il nome!?

ROMA – «Il ruolo? Non voglio dare indizi…». Non ha dato indizi, ha solo messo la pulce nell’orecchio dei tifosi e dei curiosi. Igli Tare ha un colpo in canna, l’ha fatto capire prima di Lazio-Napoli solleticando la fantasia di tutti. Il diesse tratta un nuovo Mister X, l’operazione è…

ROMA – «Il ruolo? Non voglio dare indizi…». Non ha dato indizi, ha solo messo la pulce nell’orecchio dei tifosi e dei curiosi. Igli Tare ha un colpo in canna, l’ha fatto capire prima di Lazio-Napoli solleticando la fantasia di tutti. Il diesse tratta un nuovo Mister X, l’operazione è in corso. Può essere un giocatore in scadenza a giugno, lo fa pensare il fatto che viene trattato a mercato chiuso, ma non è detto. E’ cerco che s’è riacceso il mercato o forse non s’è mai spento. Lotito e Tare sono attivi da gennaio, hanno acquistato Mauricio e l’hanno portato subito a Roma. Hanno chiuso per Hoedt e Morrison per luglio (a parametro zero) e non si sono fermati. Tare non ha svelato il nome né il ruolo del nuovo obiettivo. Non è un attaccante perché Klose e Djordjevic rimarranno. Non dovrebbe trattarsi di un difensore perché Gentiletti è un punto fermo (sta rientrando) e perché con Mauricio e Hoedt il reparto è completo. Non restano che i centrocampisti. E qui spunta il nome di Aly Ghazal, è egiziano, gioca nel Nacional Madeira, è classe 1992, ha compiuto 23 anni l’1 febbraio scorso. Non ci sono certezze, è un’ipotesi di mercato da verificare. Aly Ghazal ha attirato l’interesse di vari club: è nato difensore in Egitto, poi s’è specializzato da centrocampista, così ha giocato per un anno prima di sbarcare nell’isola di Madeira. Manuel Machado, il tecnico del Nacional, lo impiega principalmente da regista nel 4-3-3, a volte anche da mezzala destra. Nel modulo di Pioli si adatterebbe subito, è bravo di testa, è alto 1,90. Aly Ghazal è destro di piede, possiede un tiro potente. Gioca in regia e viene descritto anche come un centrocampista di rottura. Dal 2013 è nel giro della nazionale egiziana, è compagno di Salah, il gioiello della Fiorentina, sono tra i più ammirati. Aly Ghazal è in scadenza nel 2017, in estate il suo nome fu accostato allo Sporting Lisbona e al Porto (pensò a lui per sostituire Fernando). Si disse che il Parma era sulle sue tracce, alla fine non s’è mosso dal Nacional. Aly Ghazal, secondo i siti di riferimento, ha una valutazione che s’aggira attorno ai 2-3 milioni di euro. In realtà il prezzo è lievitato, ci sono varie squadre interessate al suo cartellino.

 

 

La storia. Il Nacional Madeira l’ha acquistato nel 2013 dal Wadi Degla, è un club egiziano. E’ arrivato in Portogallo da sconosciuto, s’è imposto quasi subito. E’ uno dei talenti messi in mostra dalla Primeira Liga nelle ultime stagioni, ecco perché il suo nome è rimbalzato nei tornei europei principali. Il Nacional Madeira è ottavo in campionato, è reduce dal successo contro il Setubal (3-0). Il Nacional ieri sera ha affrontato in casa lo Sporting Lisbona nella Coppa di Portogallo. Un acquisto a centrocampo è più che ipotizzabile: Biglia, Lulic, Parolo e Cataldi sono blindati, Ledesma è in bilico (è in scadenza), Onazi non ha trovato continuità.Nel giorno di Lazio-Napoli era spuntato anche il nome di Mariga, il centrocampista del Parma, un Parma col destino segnato. Mariga si acquisirebbe senza tanti problemi, la società non ha confermato l’interesse. (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy