Emma muore a 27 anni: sbranata in casa dai suoi due pitbull

Emma muore a 27 anni: sbranata in casa dai suoi due pitbull

LONDRA – Sbranata dai suoi due cani domestici. In questo modo è morta Emma Bennett, mamma di 4 figli, a soli 27 anni. La donna è stata trasportata immediatamente in ospedale dopo essere stata trovata in casa, svenuta con il volto e il corpo insanguinati dai morsi dei suoi due…

LONDRA – Sbranata dai suoi due cani domestici. In questo modo è morta Emma Bennett, mamma di 4 figli, a soli 27 anni. La donna è stata trasportata immediatamente in ospedale dopo essere stata trovata in casa, svenuta con il volto e il corpo insanguinati dai morsi dei suoi due cani.
A chiamare i soccorsi è stato un vicino che ha sentito le grida dalla casa, così la polizia ha avvertito il personale sanitario.  La donna è stata ricoverata in gravissime condizioni e oggi è morta dopo i traumi riportati. I cani della donna, due pit bull, sono fuggiti. Secondo i vicini l’aggressione è avvenuta durante un attacco epilettico. La giovane mamma, come riporta il Mirror, soffriva infatti di epilessia e sembra che le convulsioni infastidisero i due animali al punto da costringere la donna ad allontanarsi. Sola in casa non è riuscita ad arginare il pericolo ed è stata sbranata. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy