ESCLUSIVA – “Lazio-Azerbaijan, rapporti ottimi”

ESCLUSIVA – “Lazio-Azerbaijan, rapporti ottimi”

ROMA (Fede.Ter.) – La Lazio può cullare il sogno Champions, ci saranno 10 finali da qui a fine stagione. Con l’eventuale ingresso nella massima competizione europea possono entrare soldi freschi nelle casse della società e possono anche arrivare sponsor importanti. A tal proposito abbiamo interpellato ai microfoni di cittaceleste.it, l’avvocato…

ROMA (Fede.Ter.) – La Lazio può cullare il sogno Champions, ci saranno 10 finali da qui a fine stagione. Con l’eventuale ingresso nella massima competizione europea possono entrare soldi freschi nelle casse della società e possono anche arrivare sponsor importanti. A tal proposito abbiamo interpellato ai microfoni di cittaceleste.it, l’avvocato Renato Siniscalchi,vice presidente della Lazio Nuoto e consulente e addetto allo Sport dell’Itazercom, Istituto Italo-Azerbaigiano.

Lazio-Azerbaijan che rapporti ci sono? C’è stato sempre un discorso ufficiale quando è intervenuto l’ambasciatore dell’Azerbaijan  Vaqif Sadiqov , a un covegno organizzato dalla Polisportiva Lazio con tutte le polisportive d’Europa. Potrebbe essere l’inizio di un connubio che potrebbe estendersi non solo per il calcio ma anche per il nuoto e altre discpline della polisportiva come noi tutti ci auguriamo. I rapporti sono ottimi tra i vertici della Polisportiva, il Presidente della Lazio Claudio Lotito e l’ambasciatore che ci lascia buone speranze per il futuro. Anche lo scorso anno si è parlato di possibili tournèè della Lazio in Azerbaijan, a testimonanza dei rapporti positivi tra il club biancoceleste e lo Stato azzero. Con l’eventuale ingresso della Lazio in Champions, lo Stato potrebbe avere interesse ad esportare il proprio marchio sia dal punto di vista Paese che Sport, proprio in concomitanza con i primi giochi europei.L’Azerbaijan vuole essere un paese europeo, tra 90 giorni partiranno i primi giochi europei di Baku 2015. Il 5 marzo, alla presenza di Malagò e del ministro Zannini e della First Lady e del Presidente azero, c’è stata a Roma la presentazione dei giochi europei, a testimonianza degli ottimi rapporti con il nostro Paese”.

 

 

 

Un’eventuale partnership con l’Azerbajan che beneficio economico potrebbe portare alla Lazio calcio e a tutta la polisportiva? L’ultima volta che è stato fatto con l’Atletico Madrid, è stato un abbinamento fantastico, il club ha vinto parecchio. Non mi sembra che l’Atletico Madrid, prima della partnership commerciale, sia stato in grado di raggiungere una finale di Champions League.Avere dietro uno stato produttore di gas e petrolio, è di un’importanza eccezionale. Non ci sono club sponsorizzati da un Paese interno. Una collaborazione con l’Azerbaijan, potrebbe portare benefici non solo economici ma anche occupazionali, creando diversi posti di lavoro”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy