• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

ESCLUSIVA MN – Jaap Kalma: “Costruire lo stadio con Emirates è una possibilità”

ESCLUSIVA MN – Jaap Kalma: “Costruire lo stadio con Emirates è una possibilità”

Jaap Kalma, direttore commerciale del Milan, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni MilanNews.it al termine della presentazione ufficiale di Casa Milan. Lei è qui solo da qualche mese, ma come si trova al Milan? “Mi trovo molto bene, è un posto dove c’è tanta gente in gamba e appassionata. Non…

di redazionecittaceleste

Jaap Kalma, direttore commerciale del Milan, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni MilanNews.it al termine della presentazione ufficiale di Casa Milan.

Lei è qui solo da qualche mese, ma come si trova al Milan?

“Mi trovo molto bene, è un posto dove c’è tanta gente in gamba e appassionata. Non vedo le divisioni che si sentono e si leggono, viene tutto amplificato dall’esterno, ma dall’interno si lavora con serenità. Tutti uniti per gli stessi obiettivi”.

La prossima settimana andrà con la dottoressa Barbara Berlusconi negli Emirati Arabi. Potrebbe essere questa un’opportunità per cercare qualcuno interessato a creare una partnership con il Milan?

“Innanzitutto è un viaggio per incontrare Emirates che è il nostro main sponsor, quella è la parte più importante. Poi, c’è certamente i mercati orientali sono un potenziale inespresso: il numero dei tanti tifosi che ci sono in questi mercati è molto alto e non stiamo fornendo niente a questo mercato, è tutto sottosviluppato”.

Come coinvolgerli?

“Lavorare su tutti i fronti e con tutte le istituzioni, creare una presenza della prima squadra e delle altre componenti in quei mercati, creare una presenza fisica in quei territori oppure organizzare una serata Milan con uno degli sponsor alla quale possono partecipare i tifosi e vedere tutti insieme in diretta una partita. Questi sono esempi banali, ma servono per far capire che puoi estenderti in questi mercati e aggiungere un valore per far contenti più tifosi”.

A proposito di Fly Emirates: è possibile costruire il nuovo stadio con l’aiuto di questo sponsor come ha fatto per esempio l’Arsenal?

“Potrebbe essere una possibilità, anche se per ora non c’è nulla sul tavolo”.

Casa Milan e lo stadio dovrebbero essere dei punti di partenza per poi tornare ad essere competitivi anche dal punto di vista sportivo…

“Io non parlo della parte sportiva, però posso dire che il Milan è una della squadra più importanti del mondo. I proprietari del club hanno fatto vedere tante volte in passato che tutto il loro impegno viene trasformato spesso in risultati positivi e successi. Credo ci sia un grande spazio per creare risorse aggiuntive attraverso per esempio il nuovo stadio e altre attività commerciali. Il marchio Milan è uno dei più forti del mondo, tanti giocatori sognano di venire qui a giocare. Il calcio è ciclico, altrimenti diventerebbe noioso se chi ha più soldi vince sempre. Siamo tra i top club in Europa e lo saremo anche nei prossimi anni, ne sono sicuro. Dobbiamo migliorare il nostro rapporto con i tifosi, che è fondamentale per una società. Tutti condividiamo la passione per il Milan e vogliamo tutti la stessa cosa, cioè raggiungere risultati importanti e far felice i tifosi”. (Milannews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy