Gazzetta – Delusione Mario, il futuro è un’incognita

Gazzetta – Delusione Mario, il futuro è un’incognita

C’era chi invoca la prova maiuscola di Balotelli per dare risposte ad una stagione piena di passaggi a vuoto e con pochi acuti. Nello sprofondo del Vicente Calderon il numero 45 rossonero è stato autore di una prova ampiamente insufficiente. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola si interroga su…

C’era chi invoca la prova maiuscola di Balotelli per dare risposte ad una stagione piena di passaggi a vuoto e con pochi acuti. Nello sprofondo del Vicente Calderon il numero 45 rossonero è stato autore di una prova ampiamente insufficiente. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola si interroga su quanto potrà pesare una prestazione così deludente sul futuro dell’ex Manchester City. All’ennesima gara deludente, Balotelli ha affiancato discussioni con Emanuelson e Pazzini. Non decisivo, ma nervoso. Prandelli e il Milan stesso qualche domanda se la stanno facendo. I tweet sul ping-pong e le polemiche non aiutano di certo, il Balotelli visto in campo continua ad essere senza l’identità che un anno fa gli permise di fare la differenza in rossonero e trascinare il Milan al terzo posto e alla qualificazione in Champions League.

 

 

Ora i sorrisi sono lontanissimi e sul suo futuro veleggiano incognite. Resta uno scampolo di campionato per cercare di raddrizzare una stagione nera, poi arriverà il Mondiale, ma con prestazioni simili a quella di Madrid, Balotelli non potrà assicurare un gran contributo alla spedizione azzurra. La sua Champions si chiude con tre gol (uno nel preliminare col Psv, due nella fase a gironi contro Ajax, su rigore, e Celtic). Il futuro è un’incognita. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy