Gf 13 rischia la rottura

Gf 13 rischia la rottura

Di Carlotta Rapace – Nonostante la partenza con tutte le buone intenzioni e soprattutto la promessa di una nuova veste più social e interattiva, non regge il passo degli ascolti tv la tredicesima edizione del Grande Fratello che lascia piuttosto a desiderare. Si è infatti passati dallo share del 24,64%,…

Di Carlotta Rapace – Nonostante la partenza con tutte le buone intenzioni e soprattutto la promessa di una nuova veste più social e interattiva, non regge il passo degli ascolti tv la tredicesima edizione del Grande Fratello che lascia piuttosto a desiderare. Si è infatti passati dallo share del 24,64%, con circa oltre 5,4 milioni di spettatori, registrati nella prima puntata a un 18,5% con 5.283.000 telespettatori sintonizzati su Canale 5.

Una perdita di certo se si confrontano i dati relativi alle prime edizioni del Gf, quelle in cui il pubblico era letteralmente impazzito per la notivà che portava la “casa”. Una “casa” che ha appassionato i telespettatori di tutta Italia, dal Nord al Sud. Ma cosa è cambiato oggi? La modalità è sempre la stessa ma forse l’ipotesi che sta prendendo maggiormente corpo è una e la più semplice: il pubblico è stufo del Gf.

 

 

Quella che inoltre sembra paventarsi è un’ulteriore ipotesi, che riporta il blog di Davide Maggio, ovvero come si stia valutando di chiudere il programma oppure passare al piano B. Su quest’ultimo piano erano già circolate indiscrezioni e consisterebbe nel rilanciare di nuovo il programma, facendo entrare in casa dei vip.

Ad aver mandato su tutte le furie i vertici di Canale5 la sfida persa con la diretta concorrente Rai1 che con “Fuoriclasse” di Luciana Littizzetto ha letteralmente perso la partita, se si pensa che la fiction si è portata a casa il 21% di share e quasi 6 milioni di telespettatori. (Clandestinoweb)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy