GF13, LA “RIBELLIONE” DI SIMONCINI: “VOGLIO RIENTRARE IN GIOCO PER TOGLIERE LE MASCHERE”

GF13, LA “RIBELLIONE” DI SIMONCINI: “VOGLIO RIENTRARE IN GIOCO PER TOGLIERE LE MASCHERE”

ROMA – ” Ho capito di essere diventato scomodo quando ho iniziato a dire le cose come stanno. O meglio, quando hanno capito che lo stavo facendo. So che forse non è la strada maestra per la vittoria, ma che questo sia addirittura una cosa squalificante, davvero non lo accetto.…

di redazionecittaceleste

ROMA – ” Ho capito di essere diventato scomodo quando ho iniziato a dire le cose come stanno. O meglio, quando hanno capito che lo stavo facendo. So che forse non è la strada maestra per la vittoria, ma che questo sia addirittura una cosa squalificante, davvero non lo accetto. Per questo voglio riparlare con gli autori”. A parlare Michele Simoncini, primo eliminato dalla Casa del Grande fratello che chiede di rientrare un gioco: “Voglio chiedere di rientrare – ha dichiarato a “Top” – Per togliere le maschere ai tanti attori che attirano su di loro dei giudizi positivi, quando invece sono pronti ad accoltellarti alle spalle. Quelli che hanno fatto comunella per farmi fuori ma che non avranno il minimo scrupolo a farlo anche tra loro”. 

 

Le poltrone riservate agli ex gieffini nelle trasmissioni pomeridiane non bastano: ” sparare giudizi da una poltrona senza un confronto diretto non è esattamente la stessa cosa. lo vorrei una partita faccia a faccia”.

Leggo.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

0
Articolo successivo

Recupera Password

accettazione privacy