Giro d’Italia, moto della Rai investe addetto alla sicurezza: è in coma farmacologico

Giro d’Italia, moto della Rai investe addetto alla sicurezza: è in coma farmacologico

Terribile incidente nel corso della 14.a tappa del Giro d’Italia, da Agliè a Oropa di 164 chilometri. Una moto di ripresa della Rai al seguito della carovana rosa ha investito un volontario della protezione civile addetto alla sicurezza. L’uomo è stato subito rianimato e poi trasportato in elicottero al Cto…

Terribile incidente nel corso della 14.a tappa del Giro d’Italia, da Agliè a Oropa di 164 chilometri. Una moto di ripresa della Rai al seguito della carovana rosa ha investito un volontario della protezione civile addetto alla sicurezza. L’uomo è stato subito rianimato e poi trasportato in elicottero al Cto di Torino: è in coma farmacologico e in prognosi riservata. I due motociclisti si sono rialzati senza particolari conseguenze.

 

 

Le condizioni di Angelo Leone, questo il nome del volontario, assessore alla Protezione civile e allo sport di Andorno Micca (Biella), sono dunque gravi. “Il paziente è stato sottoposto a Tac all’encefalo, che ha dimostrato la presenza di piccole lesioni emorragiche diffuse in assenza di fratture craniche – recita il bollettino medico del Cto di Torino – E’ in coma farmacologico e la prognosi è riservata”. (SportMediaset)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy