Gullit: “Era difficile segnare anche in allenamento contro una difesa di acciaio”

Gullit: “Era difficile segnare anche in allenamento contro una difesa di acciaio”

Ospite di The Lockeroom su beIn Sports USA, Ruud Gullit ha raccontato un aneddoto sugli allenamenti difensivi che venivano fatti al Milan quando il tulipano nero giocava con i rossoneri: “Uno degli esercizi per la difesa era quello di difendere in 6 contro 11. I sei che difendevano erano Tassotti,…

Ospite di The Lockeroom su beIn Sports USA, Ruud Gullit ha raccontato un aneddoto sugli allenamenti difensivi che venivano fatti al Milan quando il tulipano nero giocava con i rossoneri: “Uno degli esercizi per la difesa era quello di difendere in 6 contro 11. I sei che difendevano erano Tassotti, Costacurta, Baresi e Maldini con Ancelotti e Rijkaard. Credetemi, nonostante fossimo cinque in più, facevamo una fatica bestiale ad arrivare alla conclusione in porta e per segnare dovevamo anche provare a tirare da fuori. Non si passava”.

(fonte:tuttomercatoweb.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy