I 5 metodi che non conoscevi per depilarti, dallo zucchero al filo di cotone

I 5 metodi che non conoscevi per depilarti, dallo zucchero al filo di cotone

Dimenticate epilatori, rasoi e la classica ceretta: oggi i metodi più in voga per la depilazione sono quelli più bizzarri che spesso provengono dall’oriente. Il risultato è impeccabile ed è senza dubbio da provare per avere gambe, ma non solo, perfettamente lisce. Filo di cotone: è una tecnica che negli…

Dimenticate epilatori, rasoi e la classica ceretta: oggi i metodi più in voga per la depilazione sono quelli più bizzarri che spesso provengono dall’oriente. Il risultato è impeccabile ed è senza dubbio da provare per avere gambe, ma non solo, perfettamente lisce. Filo di cotone: è una tecnica che negli ultimi anni sta spopolando anche in Italia. Il pelo viene strappato via con l’aiuto di un filo di cotone che lo estirpa alla radice e che a poco a poco lo indebolisce, permettendoti così di vedere i peli diminuire giorno dopo giorno. Le zone in cui si utilizza di più sono le sopracciglia e i baffetti.

Lo zucchero: sapevi che puoi depilarti anche con lo zucchero? Esiste infatti un metodo che prevede l’utilizzo della pasta di zucchero per rimuovere i peli superflui in modo delicato e del tutto naturale. Puoi provarlo in alcuni centri estetici specializzati oppure puoi preparare il composto a casa tua facendo bollire dello zucchero in mezzo bicchiere d’acqua, al quale aggiungerai poi del succo di limone e del miele. Una volta ottenuto un impasto denso dovrai lavorarlo con le mani, e poi passarlo sul corpo nel senso opposto al pelo. Ceretta araba: più delicata e creata con ingredienti naturali, è un metodo depilatorio conosciuto sin dai tempi antichi. Pare infatti che Cleopatra utilizzasse abitualmente questo metodo per rimuovere i peli superflui che vengono rimossi con un impasto a base di miele, zucchero e limone che viene steso sulla pelle come se fosse una normale ceretta, e che lascia la pelle perfettamente levigata e senza arrossamenti. Gelatina di rose: un metodo perfetto per chi ha la pelle sensibile. La gelatina di rose è estremamente delicata e permettere di rimuovere i peli anche sulle pelli che si arrossano facilmente e si irritano con la ceretta classica. La sua azione ritardante inoltre, permette di avere gambe perfettamente lisce per almeno tre settimane. Depilazione brasiliana: sembra una normale ceretta, ma non lo è. A differenza della normale cera infatti, viene applicata su tutta la zona da depilare e viene strappata via in un solo colpo: la cera fonde a una temperatura più bassa di quella classica, avvolge il pelo senza attaccassi alla pelle e per questo è meno dolorosa. Inoltre permette di ridurre la crescita dei peli, avendo gambe lisce e morbide più a lungo. (Donna.fanpage.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy