I videogiochi aiutano gli anziani: “Migliorano i riflessi, l’andatura e l’equilibrio”

I videogiochi aiutano gli anziani: “Migliorano i riflessi, l’andatura e l’equilibrio”

ROMA – I videogame non sono più limitati ad un pubblico di giovani. Recenti studi hanno, poi, dimostrato che alcuni di loro possono apportare dei benefici alle menti dei più piccoli e ora si scopre che migliorano anche quelle di chi è già avanti con l’età. Gli anziani che giocano…

ROMA – I videogame non sono più limitati ad un pubblico di giovani. Recenti studi hanno, poi, dimostrato che alcuni di loro possono apportare dei benefici alle menti dei più piccoli e ora si scopre che migliorano anche quelle di chi è già avanti con l’età. Gli anziani che giocano con appositi videogame di ‘allenamento dei processi cognitivi’ camminano meglio e hanno riflessi più pronti ad alzarsi evitando di cadere. Lo sostengono i ricercatori dell’università dell’Illinois a Chicago che hanno sperimento l’efficacia di 3 diversi giochi elettronici, progettati per allenare la memoria visiva, spaziale e la velocità decisionale, su 51 ultra ottantenni. Lo studio è pubblicato su The Journal of gerontology:series B. (leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy