Disastro Allegri, ora ci prova il Prof. Milan: un successo con una grande di Serie A manca da quasi un anno

Disastro Allegri, ora ci prova il Prof. Milan: un successo con una grande di Serie A manca da quasi un anno

“Nelle ultime partite di campionato abbiamo fatto 7 punti, siamo in crescita. Con il Napoli sarà un test importante per noi per vedere a che punto siamo”: da queste parole di Christian Abbiati a Milan Channel si capisce quanto sia importante la sfida di sabato sera al San Paolo contro…

“Nelle ultime partite di campionato abbiamo fatto 7 punti, siamo in crescita. Con il Napoli sarà un test importante per noi per vedere a che punto siamo”: da queste parole di Christian Abbiati a Milan Channel si capisce quanto sia importante la sfida di sabato sera al San Paolo contro il Napoli. Sarà un bel banco di prova per il nuovo Milan di Clarence Seedorf, il quale vuole vedere a che punto è la crescita di questa squadra. Da quando l’olandese siede sulla panchina milanista, i rossoneri hanno ottenuto in campionato due vittorie e un pareggio, dimostrando con il passare dei giorni che le idee di Seedorf iniziano ad essere messe in pratica dai suoi giocatori in campo. La trasferta di Napoli non sarà però certamente semplice per il Milan, nonostante la squadra di Benitez non stia attraversando un periodo di forma positivo, visto che arriva da due sconfitte consecutive contro Atalanta (campionato) e Roma (Tim Cup). Non sarà un match facile anche perché ultimamente il Milan non ha un trend positivo contro le grandi di Serie A: un successo dei rossoneri manca infatti da quasi un anno, cioè dal 2 marzo 2013, quando i ragazzi di Allegri  sconfissero la Lazio a San Siro 3-0, grazie ad una doppietta di Pazzini e una rete di Boateng. Da quel giorno, il Milan, tra la scorsa stagione e quella attuale, ha ottenuto, in dieci partite, cinque pareggi e cinque sconfitte:

2012-2013: Fiorentina-Milan 2-2; Milan-Napoli 1-1; Juventus-Milan 1-0; Milan-Roma 0-0.

2013-2014: Milan-Napoli 1-2; Juventus-Milan 3-2; Milan-Lazio 1-1; Milan-Fiorentina 0-2; Milan-Roma 2-2; Inter-Milan 1-0.

Un tabù, questo, che deve essere quindi assolutamente sfatato il prima possibile e sabato i rossoneri avranno un’occasione importante per porre fine a questo lungo digiuno di vittorie contro le grandi di Serie A. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy