Il Milan non riscatterà Taarabt, l’Inter ora valuta lo sgarbo ai cugini

Il Milan non riscatterà Taarabt, l’Inter ora valuta lo sgarbo ai cugini

Il Milan è prossima ad ingaggiare Jeremie Menez a parametro zero e scaricare Adel Taarabt perchè impossibilitata all’esborso economico di 7 milioni di euro necessario per riscattare il marocchino dal Qpr. Con il giocatore libero, visto che l’opzione per riscattarlo dei rossoneri è scaduta, si sta muovendo l’Inter per ingaggiarlo…

Il Milan è prossima ad ingaggiare Jeremie Menez a parametro zero e scaricare Adel Taarabt perchè impossibilitata all’esborso economico di 7 milioni di euro necessario per riscattare il marocchino dal Qpr. Con il giocatore libero, visto che l’opzione per riscattarlo dei rossoneri è scaduta, si sta muovendo l’Inter per ingaggiarlo dal suo attuale club e trattenerlo quindi a Milano facendogli solo cambiar sponda della città meneghina, regalando così un elemento duttile e capace di ricoprire più ruoli offensivi a Walter Mazzarri. Al momento Ausilio ha effettuato solo sondaggi su Taarabt con la società neo promossa in Premier League e con cui i rapporti sono ottimi dopo la cessione alla stessa di Julio Cesar due estati fa. L’affondo decisivo sull’ex 23 milanista potrebbe avvenire nel caso in cui saltasse l’operazione Tom Ince e si decidesse di mandar a giocare in prestito Ruben Botta.  (EuropaCalcio.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy