Inter, Mazzarri: “gara condizionata dall’arbitro”, THOHIR: “L’ESPULSIONE NON C’ERA, HA UCCISO LA PARTITA”

Inter, Mazzarri: “gara condizionata dall’arbitro”, THOHIR: “L’ESPULSIONE NON C’ERA, HA UCCISO LA PARTITA”

Elogi per la squadra e critiche all’arbitro. Mazzarri analizza così il match del San Paolo: “Sono orgoglioso della squadra, abbiamo dominato e imposto il nostro gioco. Sbagliamo troppi gol, ma se giochiamo sempre così ne perderemo poche”. Il tecnico attacca Tagliavento: “Una serie di errori clamorosi ha condizionato la gara.…

Elogi per la squadra e critiche all’arbitro. Mazzarri analizza così il match del San Paolo: “Sono orgoglioso della squadra, abbiamo dominato e imposto il nostro gioco. Sbagliamo troppi gol, ma se giochiamo sempre così ne perderemo poche”. Il tecnico attacca Tagliavento: “Una serie di errori clamorosi ha condizionato la gara. Ci ha penalizzato, determinante è stata l’espulsione di Alvarez. Siamo sfortunati con lui, anche con la Roma arbitrava…”.

L’Inter segna molto, ma dietro concede troppo agli avversari: “Ho visto errori individuali, abbiamo scelto la strada del gioco e ci sta di rischiare qualcosa – spiega Mazzarri -. Ma sui primi due gol ci sono errori chiari, Nagatomo sbaglia a rinviare e poi abbiamo perso palla a metà campo con Campagnaro. Tutti gol presi su ripartenza mentre provavamo a giocare. A volte, forse, esageriamo. Al Napoli gli è anche andato bene tutto, qui tre tiri in porta si possono anche subire”.

Tanti applausi ma anche tanti fischi. I tifosi del Napoli hanno accolto in maniera diversa Walter Mazzarri: “Con la Curva sud ho sempre avuto un rapporto eccezionale e sanno come sono andate le cose. I motivi per cui sono andato via li conoscono e non sono quelli che qualcuno vuole far passare. Ma guardiamo avanti, oggi mi brucia aver perso una partita che abbiamo dominato”.

THOHIR: “L’ESPULSIONE NON C’ERA, HA UCCISO LA PARTITA”
Anche il presidente dell’Inter, Erick Thohir, alza la voce contro l’arbitro dopo il k.o. di Napoli: “Sto imparando adesso a conoscere il calcio italiano, l’espulsione ha ucciso la partita. Gli errori fanno parte del gioco, ma l’espulsione non c’era e ha cambiato la partita. Complimenti comunque al Napoli, sono doverosi”. (sportmediaset.mediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy