Jaadi: “Sarei onorato di giocare in club come la Juve e il Milan”

Jaadi: “Sarei onorato di giocare in club come la Juve e il Milan”

Nabil Jaadi, giovanissimo trequartista marocchino dell’Anderlecht, messosi in luce nel corso dell’ultimo Torneo di Viareggio, parla, intervistato dai colleghi di “Calciomercato.com”, del suo futuro professionale, che potrebbe essere anche in Italia, dal momento che il ragazzo sarebbe seguito da 2 “big” del nostro campionato, ovvero Juventus e Milan: “Io non…

Nabil Jaadi, giovanissimo trequartista marocchino dell’Anderlecht, messosi in luce nel corso dell’ultimo Torneo di Viareggio, parla, intervistato dai colleghi di “Calciomercato.com”, del suo futuro professionale, che potrebbe essere anche in Italia, dal momento che il ragazzo sarebbe seguito da 2 “big” del nostro campionato, ovvero Juventus e Milan: “Io non sono a conoscenza di niente, delle questioni di mercato si occupa il mio agente.

 

Posso dire che per me giocare in Italia sarebbe un grande onore. Sarei lusingato di giocare in squadre così importanti, Juve e Milan sono grandi club. L’interesse di club così prestigiosi è un onore. A chi mi ispiro? Il mio giocatore preferito è Lionel Messi, non è umano. Ma amo anche Cristiano Ronaldo, il mio gioco è più simile al suo e per questo scelgo sempre la maglia numero 7″. (TuttoJuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy