FUTURO – Felipe, che spavento per i tifosi: “Barcellona? Penso alla Lazio ma se capitasse l’occasione…”

FUTURO – Felipe, che spavento per i tifosi: “Barcellona? Penso alla Lazio ma se capitasse l’occasione…”

ROMA – Torna a parlare in piena notte Felipe Anderson ai microfoni di sportv.globo.com: “Qui sto facendo un grande lavoro e questo mi ha permesso di diventare importante per la Lazio. Sono felice, continuo a crescere partita dopo partita e mi rendo conto che il mio calcio è migliorato e…

ROMA – Torna a parlare in piena notte Felipe Anderson ai microfoni di sportv.globo.com: “Qui sto facendo un grande lavoro e questo mi ha permesso di diventare importante per la Lazio. Sono felice, continuo a crescere partita dopo partita e mi rendo conto che il mio calcio è migliorato e può migliorare ancora. Obiettivi? Sempre la Nazionale maggiore ma sono tranquillo. La Selezione Olimpica è una grande opportunità per me e, continuando per la mia strada, la Seleçao sarà una conseguenza”. Occhi da tifoso per Felipe verso il brasile: “Il Santos entra sempre in campo con entusiasmo e sarà molto difficile vincere per il Palmeiras in una finale in cui conta l’entusiasmo. Nonostante l’ora guardo le partite, il calcio brasiliano e il Santos in particolare sono fucine di talenti”. Si parla di Lucas Lima, 24 anni, accostato al Torino ma non solo. Felipe Anderson assicura: “Se continua a giocare così sbarcherà presto in Europa”. Che lo abbia consigliato a Tare?

 

FUTURO  “Stiamo facendo una grande stagione, abbiamo superato la Roma in classifica e ci giocheremo il derby alla penultima giornata. Dovremo rimanere concentrati fino alla fine per il nostro obiettivo che è arrivare al secondo posto. Le voci sul Barcellona? Ne ho sentite tante, ma io penso solo alla Lazio e rimango concentrato. Se, però, capitasse l’occasione di giocare in un top club ne sarei felice”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy