La figlia di Depardieu choc: “Mio padre morto tra cinque anni”

La figlia di Depardieu choc: “Mio padre morto tra cinque anni”

PARIGI – “Tra cinque anni, mio padre non ci sarà più”: lo dice la figlia di Gerard Depardieu, in un’intervista molto dura nei confronti del padre al quotidiano Le Monde. Critica nei confronti dello stile di vitadel padre, Julie Depardieu, afferma: “Non invecchierà più di tanto. Ora ha 65 anni,…

PARIGI – “Tra cinque anni, mio padre non ci sarà più”: lo dice la figlia di Gerard Depardieuin un’intervista molto dura nei confronti del padre al quotidiano Le Monde. Critica nei confronti dello stile di vitadel padre, Julie Depardieu, afferma: “Non invecchierà più di tanto. Ora ha 65 anni, non è tanto. Ma quando sai ciò che fa, non durerà tanto, te lo dico, tra cinque anni non ci sarà più. È lui il prossimo, lo so. Non durerà”. Julie Depardieu sembra nutrire un forte rancore nei confronti del protagonista di Novecento.

“È un mascalzone, dice una cosa, ma può fare il contrario, bisogna diffidare, non si sà mai”. E ancora: “Non è un traditore, no, ma comunque non bisogna fidarsi”. Per lei, il padre “è un handicappato, uno che non può mai stare fermo in un posto. Quando sei piccolo, hai bisogno di un confronto con tuo padre. Guillaume ha molto sofferto che non badasse a lui”, dice ancora la Depardieu, riferendosi al fratello Guillaume, morto prematuramente nel 2008. “È molto simpatico, ma non si può esistere a lungo al suo fianco”. Julie Depardieu, 40 anni, non ha mai avuto un buon rapporto con il padre. Tanto da voler cancellare le somiglianze fisiche, rifacendosi il naso “per cinque volte”, racconta ancora l’attrice. “È una questione identitaria, non volevo essere più bella, ma soltanto non avere quel naso lì, che assomigliava troppo a quello di un membro della mia famiglia”, conclude.

(fonte:leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy