La turista si ubriaca e si addormenta fuori dal pub: al suo risveglio brutta scoperta

La turista si ubriaca e si addormenta fuori dal pub: al suo risveglio brutta scoperta

Si ubriaca e sviene fuori da un pub in Canada, quando si sveglia però fa una brutta scoperta. Una donna australiana, che non svela il suo nome, ha condiviso delle foto su Imgur, in cui mostra cosa ha causato il freddo alle sue mani. Dopo una sbronza al pub la…

Si ubriaca e sviene fuori da un pub in Canada, quando si sveglia però fa una brutta scoperta. Una donna australiana, che non svela il suo nome, ha condiviso delle foto su Imgur, in cui mostra cosa ha causato il freddo alle sue mani.
Dopo una sbronza al pub la ragazza si è addormentata di fuori a meno trenta gradi e senza la sua giacca. Gli amici l’avevano persa di vista e non sono stati in grado di aiutarla. Al risveglio le sue mani erano gonfie, completamente ustionate dal freddo. Quando è andata in ospedale i medici le hanno detto che si sarebbe dovuta preparare anche al peggio e che avrebbe potuto perdere le mani.
Il dolore era talmente acuto che i dottori le hanno somministrato oppiacei e l’hanno tenuta diversi giorni ricoverata per tentare di salvarle le dita.  Oggi le sue mani sono più sgonfie e la turista è tornata in australia ma prima di giugno non si avrà alcun responso. Potrebbero, come riporta il Daily Mail esserci state lesioni tanto gravi da rendere necessaria l’amputazione anche ora che le dita non sono più gonfie (Leggo.it)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy