Lele Mora accusa Belen: “Assunta come Colt. Mi ha fatto una pena…”

Lele Mora accusa Belen: “Assunta come Colt. Mi ha fatto una pena…”

MILANO – “Belen ha tutti i numeri per essere una showgirl di successo: sa ballare, sa muoversi, ha una grande presenza scenica, è bella e sensuale. Le auguro ancora tutto il bene, ma non mi aspetto niente. La riconoscenza non è di questo mondo e senza dubbio non le appartiene”,…

MILANO – “Belen ha tutti i numeri per essere una showgirl di successo: sa ballare, sa muoversi, ha una grande presenza scenica, è bella e sensuale. Le auguro ancora tutto il bene, ma non mi aspetto niente. La riconoscenza non è di questo mondo e senza dubbio non le appartiene”, a parlare di Belen Rodriguez Lele Mora. l’ex agente delle star ha raccontato qualche particolare della showgirl argentina attraverso le pagine di “Top”: ” Quando Belen è arrivata qui, il primolavoro regolare è stato accanto a Norma, l’ecuadoregna che si occupa della mia casa di Milano. Belen – riporta “Gossipblog” – fu regolarmente assunta come colf. Poi, è chiaro che avesse altre giustificatissime ambizioni, infatti io ho voluto credere in lei e aiutarla ad emergere nel mondo dello spettacolo ma poi quando ha partecipato all’Isola dei famosi si è allontanata da me con la scusa che il suo fidanzato dell’epoca, Marco Borriello, era geloso della gente che frequentava lamia casa

(fonte:leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy