Lotito conferma Petko e poi grida: “Spesi 28 milioni senza vendere”

Lotito conferma Petko e poi grida: “Spesi 28 milioni senza vendere”

MILANO – Claudio Lotito in Lega ha parlato della Lazio e della vittoria in Europa League di ieri sera: «Il turno non è ancora passato – le sue parole riportate da Corrieredellosport.it – perché mancano ancora due partite però abbiamo passato un crocevia importante nonostante gli infortunati che abbiamo. Abbiamo…

MILANO – Claudio Lotito in Lega ha parlato della Lazio e della vittoria in Europa League di ieri sera: «Il turno non è ancora passato – le sue parole riportate da Corrieredellosport.it – perché mancano ancora due partite però abbiamo passato un crocevia importante nonostante gli infortunati che abbiamo. Abbiamo avuto un calo di tensione nel secondo tempo, ma nel primo avevamo fatto bene. Petkovic? E’ l’allenatore della Lazio e nessuno lo ha messo in discussione. Quando ci saranno stati tutti i rientri degli infortunati vedremo il vero potenziale di questa squadra che ha un tasso tecnico competitivo, ma purtroppo non si è ancora espressa come poteva. Bisogna trovare l’assetto giusto per fare esprimere al meglio i giocatori quando saranno rientrati. Keita è bravo? L’ho preso perché lo ritenevo bravo e di ragazzi interessanti ne abbiamo anche altri».

HERNANES E KLOSE – Lotito ha poi parlato di Hernanes: «Non mi risultano offerte per lui e non mi pongo il problema se mi arriverà un’offerta. Se succederà la valuterò. Io lo voglio vendere? Sono l’unica squadra che non ha venduto nessuno e ha speso 28 milioni. Bisogna dar tempo ai ragazzi che abbiamo preso e farli crescere. Il rinnovo di Klose? Ha un contratto e il problema sul suo futuro ce lo porremo quando sarà il momento, magari nella finestra di gennaio, non adesso».

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy