Mandzukic saluta il Bayern: il Milan si fa avanti

Mandzukic saluta il Bayern: il Milan si fa avanti

Mario Mandzukic ha deciso: lascerà il Bayern Monaco. Così il Milan sogna il grande colpo visto che l’attaccante croato è in cima alla lista dei desideri del nuovo allenatore Inzaghi e Berlusconi e Galliani hanno intenzione di accontentarlo. Dal ritiro in Brasile della sua Nazionale il bomber è uscito alla…

Mario Mandzukic ha deciso: lascerà il Bayern Monaco. Così il Milan sogna il grande colpo visto che l’attaccante croato è in cima alla lista dei desideri del nuovo allenatore Inzaghi e Berlusconi e Galliani hanno intenzione di accontentarlo. Dal ritiro in Brasile della sua Nazionale il bomber è uscito alla scoperto: “Non posso continuare a giocare al Bayern, e il perché è molto semplice: sono incompatibile con il sistema di gioco di Pep Guardiola”.

 

 

Mandzukic come Ibrahimovic: i rossoneri sperano di architettare la stessa operazione e ringraziare ancora una volta Pep Guardiola e il suo metodo di gioco che non prevede delle prime punte di peso. Così a distanza di quattro anni la storia si può ripetere e il Milan trovare un altro attaccante capace di garantire un buon numero di gol a stagione.

Il bomber croato è uscito allo scoperto: “Sono state scritte molte cose sul mio conto dalla stampa internazionale, e molte sono assolutamente false – ha sottolineato -. L’unica cosa vera è che io lascerò il Bayern Monaco: cerco un’altra squadra dove posso esprimere. Con Guardiola ormai è chiaro: io non posso giocare”. L’operazione per il Milan resta difficile perché anche altri club stranieri hanno nel mirino Mandzukic, chiuso a Monaco anche dall’arrivo di Lewandowski.

fonte: sportmediaset

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy