Mario e il Napoli: follia e rincorsa! Balo vuole entrare nella storia rossonera!

Mario e il Napoli: follia e rincorsa! Balo vuole entrare nella storia rossonera!

Un girone fa, il gol, la sconfitta, la sceneggiata e l’espulsione. Ora, diciannove partite dopo, Mario Balotelli torna a disposizione del suo Milan dopo un turno di squalifica e proprio contro il Napoli cercherà di aiutare i rossoneri ad accelerare la rincorsa al quinto posto. E lo fa con un…

Un girone fa, il gol, la sconfitta, la sceneggiata e l’espulsione. Ora, diciannove partite dopo, Mario Balotelli torna a disposizione del suo Milan dopo un turno di squalifica e proprio contro il Napoli cercherà di aiutare i rossoneri ad accelerare la rincorsa al quinto posto. E lo fa con un biglietto da visita inequivocabile. I suoi numeri in un anno di Milan sono infatti straordinari. 25 reti in 38 partite giocate con la maglia del Diavolo. 12 dei quali segnati negli ultimi 15 minuti. Rincorsa nella rincorsa. Sol Shevchenko, Altafini e Nordhal, hanno segnato più di Balotelli nelle prime 38 gare giocate.

 

Cresta nuova, per provare la scalata al quinto posto. Mario vuole entrare nella storia. Rossonera. Per farlo, il San Paolo può essere il test e il teatro adatto. Test di maturità per il processo di crescita del Milan di Seedorf da una parte, teatro di un passo in avanti nei confronti con le big del campionato (fin qui avari di soddisfazioni in casa rossonera) dall’altra. Il Milan, naturalmente, punterà su Mario. Lui, il diretto interessato, vuole mettersi alle spalle quella sceneggiata (e tutte le seguenti polemiche) di un girone fa. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy