#MERCATOLAZIO LIVE | Svelata la lista di mercato di Tare: GUARDA!

#MERCATOLAZIO LIVE | Svelata la lista di mercato di Tare: GUARDA!

ROMA – Van Persie era gossip, non mercato. Così ha spiegato il ds Tare, questa volta con i microfoni accesi alla radio ufficiale del club. «Lo stimo, ma purtroppo è fuori dai nostri parametri. Non c’è stato nessun incontro. Non è vero e non vogliamo creare illusioni, ma solo migliorare…

ROMA – Van Persie era gossip, non mercato. Così ha spiegato il ds Tare, questa volta con i microfoni accesi alla radio ufficiale del club. «Lo stimo, ma purtroppo è fuori dai nostri parametri. Non c’è stato nessun incontro. Non è vero e non vogliamo creare illusioni, ma solo migliorare la Lazio». L’annuncio di Lotito, attraverso un comunicato, è stato solenne: «Il gruppo è competitivo. Dopo Morrison, Hoedt e Patric, sarà rinforzato ulteriormente affinché i nostri tifosi possano continuare a sognare sempre più in grande. Sia chiaro, sappiamo benissimo di aver voltato pagina e vogliamo essere all’altezza della situazione». Lazio da sogno, ha spiegato il presidente e già da ieri si è riaperto il dibattito collegato all’attacco. E’ andata come da Formello spiegavano da mesi: si punta su Djordjevic, continuerà Klose, pronto a garantire 15-20 partite di qualità. Questa è l’idea. Basteranno due centravanti se la Lazio, come tutti si augurano, riuscirà a superare il preliminare di Champions? E quando Lotito parla di Lazio da sogno a quali nomi allude?

 

Soluzioni. Serve prudenza, perché la società è abilissima a tenere coperti gli obiettivi. Un altro attaccante arriverà, è sicuro. Il profilo è disegnato così: una punta esterna che abbia confidenza con il gol e capace, all’occorrenza, di sostituire Klose e Djordjevic. Pioli è per un calcio imprevedibile e senza riferimenti. Serve un attaccante veloce, bravo a girarsi e puntare la porta, abile nei tagli. Caratteristiche diverse dal classico uomo d’area di rigore. I nomi sono tanti. Van Persie era un miraggio, Chicharito potrebbe essere una soluzione, per quanto da Formello continuino a smentire. Il messicano Hernandez non resterà al Manchester United, è diverso da Klose e Djordjevic, possiede parametri alla portata della Lazio. Uno sforzo Lotito potrebbe farlo. Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe pronta una missione in Inghilterra. In Premier gioca un antico pupillo di Tare: si tratta di Fabio Borini, ex Roma, attaccante del Liverpool. La Lazio lo aveva trattato due anni fa. Potrebbe lasciare i Reds. Occhio alla pista portoghese: nello Sporting Lisbona si è messo in luce Fredy Montero, colombiano, 28 anni da compiere a luglio. E’ una punta sgusciante, rapida, ha realizzato 11 gol nel campionato portoghese. Altra sorpresa potrebbe essere Wissam Ben Yedder, classe ‘90, tunisino con passaporto francese: negli ultimi tre campionati di Ligue 1 con il Tolosa ha realizzato 44 gol, svaria sull’intero fronte offensivo. Ha le caratteristiche di Aubameyang del Borussia Dortmund. A Pioli servirebbe uno come il francese ex Milan. Un attaccante che possa agire da spalla di Klose e Djordjevic o davanti se dovessero mancare tutti e due. L’inseguimento alle mosse di Lotito e Tare è appena iniziato: quale sogno regaleranno ai tifosi della Lazio? (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy