MERCATO LAZIO | 1 milione + 7: accordo raggiunto nella notte

MERCATO LAZIO | 1 milione + 7: accordo raggiunto nella notte

 Sì del Liverpool per Borini: prestito oneroso a 1 milione e riscatto obbligatorio a 7 milioni. Ora manca solo l’ok dell’ex romanista ROMA – Questione Borini: come si legge dalla Gazzetta dello sport, è molto calda la linea tra il d.s. Tare e l’agente del calciatore Marco De Marchi. Più…

 Sì del Liverpool per Borini: prestito oneroso a 1 milione e riscatto obbligatorio a 7 milioni. Ora manca solo l’ok dell’ex romanista

ROMA – Questione Borini: come si legge dalla Gazzetta dello sport, è molto calda la linea tra il d.s. Tare e l’agente del calciatore Marco De Marchi. Più che il Liverpool c’è infatti da convincere il giocatore. Borini è onorato dell’interesse della Lazio ed è attratto dall’ipotesi di tornare in Italia. Però è anche combattuto nel lasciare l’Inghilterra che per lui è diventata una seconda patria. E, fermo restando che il Liverpool ha deciso di cederlo, in Premier ci sono altre squadre pronte a investire su di lui, il West Ham su tutte. Negli ultimi giorni, tuttavia, il pressing della Lazio si è fatto insistente ed ha aperto una breccia importante.

 

 

Anche con il Liverpool il dialogo è stato avviato. Si lavora ad un prestito oneroso (1 milione), con riscatto obbligatorio fissato a 7 milioni. Il club inglese è intenzionato ad accontentare il giocatore, quindi se Borini sceglierà la Lazio è molto probabile che i Reds lascino cadere le altre offerte ricevute sul conto dell’attaccante. Che, dal canto suo, potrebbe già nelle prossime ore rompere gli indugi e dire sì alla Lazio. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy