Milan-Binho, trattative per il divorzio. Il brasiliano negli Usa con Kakà

Milan-Binho, trattative per il divorzio. Il brasiliano negli Usa con Kakà

Christian Abbiati sara’ il portiere del Milan anche nella prossima stagione. Il club rossonero ha annunciato che il 36enne estremo difensore ha prolungato il contratto fino al 30 giugno 2015. L’estremo difensore rossonero è al Milan dal 1998, salvo le parentesi in prestito con Juventus (quando patron Silvio lo ‘regalò’…

Christian Abbiati sara’ il portiere del Milan anche nella prossima stagione. Il club rossonero ha annunciato che il 36enne estremo difensore ha prolungato il contratto fino al 30 giugno 2015. L’estremo difensore rossonero è al Milan dal 1998, salvo le parentesi in prestito con Juventus (quando patron Silvio lo ‘regalò’ ai bianconeri dopo un infortunio di Buffon in un Trofeo Berlusconi, ndr), Torino e Atletico Madrid.

In tema di possibili addii all’ordine del giorno c’è l’uscita di Robinho. Dopo un paio di estati in cui il tentativo è fallito, questa volta il Milan spera di trovare l’accordo giusto. Il fantasista brasiliano potrebbe andare a giocare nella Major League Soccer con Orlando che punterebbe all’accoppiata rossonera Binho-Kakà. Se l’ex Pallone d’Oro spera di restare ancora una stagione prima di raggiungere gli States, Robi tratta l’eventuale rescissione del contratto e in caso positivo si concederebbe qualche mese di vacanza prima di aggregarsi alla nuova squadra nel gennaio 2015.

Da valutare il futuro di Philippe Mexes alla luce del suo ingaggio pesante (4,5 mln di euro) che lo rende meno appetibile per le eventuali pretendenti. Intanto venerdì Ernesto Bronzetti sarà a Valencia per parlare con la dirgenza levantina del cartellino di Adil Rami. Il riscatto vale 7 milioni, il Milan tratta un nuovo accordo sulla base di 3,5. (Affariitaliani.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy