Milan, i tifosi sono esasperati: abbonamenti verso il crollo

Milan, i tifosi sono esasperati: abbonamenti verso il crollo

Le ultime stagioni della squadra rossonera, deludenti sotto molti aspetti, non sono andate proprio giù ai tifosi. Dopo la conquista dello scudetto nel 2010 ci si aspettava una sorta di continuazione della striscia positiva e invece ne è scaturito l’effetto contrario: l’avvento di Clarence Seedorf sulla panchina in sostituzione ad…

Le ultime stagioni della squadra rossonera, deludenti sotto molti aspetti, non sono andate proprio giù ai tifosi. Dopo la conquista dello scudetto nel 2010 ci si aspettava una sorta di continuazione della striscia positiva e invece ne è scaturito l’effetto contrario: l’avvento di Clarence Seedorf sulla panchina in sostituzione ad Allegri non è servito a rimettere in carreggiata un Milan partito malissimo e così la conquista di un posto in Europa League è sfumata. Già, l’Europa League: una competizione sempre un po’ snobbata dalle italiane e improvvisamente diventata obiettivo stagionale. Per non parlare della Champions League, in cui da diversi anni i rossoneri ottengono risultati che dire mediocri è un eufemismo.
Il popolo milanista si interroga e si preoccupa sempre di più. A fronte di risorse economiche risicatissime il mercato è sempre più all’insegna del low-cost e i risultati continuano a non arrivare. E i tifosi non ne possono più.

 

Secondo quanto riporta “Tuttosport” la protesta si starebbe estendendo a macchia d’olio e potrebbe scoppiare già durante la visita di Berlusconi a ‘Casa Milan’, anche se resta più probabile che la polemica possa prendere corpo in occasione del raduno della squadra il 9 o il 10 luglio. Diretta conseguenza di questo caos è il drastico crollo degli abbonamenti. Nei primi anni duemila il Milan era molto seguito negli stadi e le stime erano di oltre 50mila unità vendute, arrivando a circa 30mila dopo la cessione di Kakà nel 2009. Ora potrebbero scendere addirittura sotto i 20mila, segno che ormai i sostenitori rossoneri hanno davvero perso la pazienza.

ftbpro.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy