Milan, Mandžukić difficile per due ragioni: cartellino e voglia d’Europa

Milan, Mandžukić difficile per due ragioni: cartellino e voglia d’Europa

Con gli affari legati al difensore Alex (32) e al trequartista Jérémy Ménez (27) vicini alla chiusura, il prossimo obiettivo del Milan è quello di trovare un centravanti potente, forte di testa e di spessore internazionale. Il portale Sportmediaset.it conferma che il principale attaccante seguito dai rossoneri risponde al nome…

Con gli affari legati al difensore Alex (32) e al trequartista Jérémy Ménez (27) vicini alla chiusura, il prossimo obiettivo del Milan è quello di trovare un centravanti potente, forte di testa e di spessore internazionale. Il portale Sportmediaset.it conferma che il principale attaccante seguito dai rossoneri risponde al nome di Mario Mandzukic (27), in uscita dal Bayern Monaco visto l’arrivo di Robert Lewandowski (25) con il sogno di approdare nel campionato italiano. Il profilo dell’ex Wolfsburg e Dinamo Zagabria piace a Milanello, ma le difficoltà nascono dal desiderio del croato di giocare le competizioni europee ma soprattutto dal costo del cartellino che si aggira intorno ai 25-30 milioni di euro. Sarà dunque difficile arrivare a Mandzukic qualora Mario Balotelli (23) non dovesse muoversi dal Milan, senza considerare che i rossoneri dovranno riunciare all’Europa per la prossima stagione. (milannews)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy