• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Milan, si riapre clamorosamente la pista tedesca per la porta

Milan, si riapre clamorosamente la pista tedesca per la porta

Rallegrarsi delle disgrazie altrui non è mai bello, iniziamo col dire questo, ma indubbiamente il blocco del mercato blaugrana, imposto dalla FIFA, potrebbe riaprirci scenari incredibili e opportunità bollate come ‘sfumate’ fino a poche ore fa. Di cosa e sopratutto di chi stiamo parlando? Di Marc André ter-Stegen. Il giovane…

di redazionecittaceleste

Rallegrarsi delle disgrazie altrui non è mai bello, iniziamo col dire questo, ma indubbiamente il blocco del mercato blaugrana, imposto dalla FIFA, potrebbe riaprirci scenari incredibili e opportunità bollate come ‘sfumate’ fino a poche ore fa. Di cosa e sopratutto di chi stiamo parlando? Di Marc André ter-Stegen. Il giovane portiere tedesco è stato ufficialmente ceduto dal Borussia Mönchengladbach, non più di qualche settimana fa, ad una squadra non facente parte della BundesLiga, 99,9% di possibilità che si tratti del Barcellona ma ora che i catalani non possono fare mercato per le prossime due sessioni estive, che fine farà il ragazzo? Secondo i quotidiani spagnoli la sua acquisizione sarebbe stata ‘congelata’ in attesa di conoscere meglio la situazione e le possibilità per gli iberici.

 

 

Con un mondiale alle porte e una luminosa carriera davanti, può un ventunenne sulla rampa di lancio permettersi di fermarsi e aspettare senza conoscere per quanto? Conoscendo l’etica di lavoro con cui il Milan si muove sul mercato difficilmente succederà, visti però i precedenti effettuati da altre squadre, approfittando di situazioni complicate, non possiamo scartare nessuna ipotesi. Una squadra con un grande rebus portieri, con Abbiati pronto a fare un’ultima stagione, con Gabriel ancora non una completa sicurezza e con Marco Amelia osservatore attento di ciò che si muove intorno al suo nome, il portiere nativo della stessa Mönchengladbach potrebbe così diventare il profilo giusto per la porta rossonera per gli anni a venire. (Milannews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy