Milan: spunta Bigon come nuovo ds

Milan: spunta Bigon come nuovo ds

Con la Juventus c’è stato il miglior Milan della stagione, ma non ha ottenuto i risultati sperati. I rossoneri sono stati protagonisti di una prestazione davvero esaltante, gioco divertente e mentalità giusta, sia nel pressing asfissiante, sia nella ricerca degli inserimenti dei trequartisti. La continuità sembra però lontana, soprattutto mancano…

Con la Juventus c’è stato il miglior Milan della stagione, ma non ha ottenuto i risultati sperati. I rossoneri sono stati protagonisti di una prestazione davvero esaltante, gioco divertente e mentalità giusta, sia nel pressing asfissiante, sia nella ricerca degli inserimenti dei trequartisti. La continuità sembra però lontana, soprattutto mancano i gol degli attaccanti.  Nei giorni scorsi il Milan ha ufficializzato il nuovo organigramma societario, che ha visto dopo oltre 20 anni l’addio di Ariedo Braida. L’intenzione di Barbara Berlusconi è di affiancare un volto nuovo, un ds giovane e dalla mentalità rivoluzionaria all’ad ‘sportivo’ Adriano Galliani, che ha già acconsentito al cambiamento.

 

Sembrava mancare solo l’ufficialità per l’arrivo di Sean Sogliano, ma nelle ultime ore il suo addio all’Hellas Verona non è più così scontato, tanto da avviare i discorsi per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno.  Il nome nuovo sulla lista di Lady B e Galliani è Riccardo Bigon, protagonista assoluto delle grandi imprese degli ultimi anni del Napoli. Però bisognerà trattare con il presidente Aurelio De Laurentiis e pagare la ricca clausola rescissoria presente nel contratto del ds dei partenopei.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy