Milan su Negredo.

Milan su Negredo.

In casa Milan torna d’attualità il nome di Negredo, che potrebbe lasciare il City dove non ha il posto assicurato. L’attaccante spagnolo, non convocato da Del Bosque per il Mondiale, piace molto ai rossoneri ma il suo possibile arrivo è strettamente legato all’eventuale cessione di Balotelli. Intanto il club campione…

In casa Milan torna d’attualità il nome di Negredo, che potrebbe lasciare il City dove non ha il posto assicurato. L’attaccante spagnolo, non convocato da Del Bosque per il Mondiale, piace molto ai rossoneri ma il suo possibile arrivo è strettamente legato all’eventuale cessione di Balotelli. Intanto il club campione d’Inghilterra ha già preso informazioni su Icardi, che potrebbe prendere il posto proprio di Negredo.

La strada per arrivare allo spagnolo è parecchio complicata e ostruita da due fattori, entrambi economici. Il primo problema riguarda Balotelli, che il Milan è disposto a cedere ma solo per (almeno) 25 milioni di euro. SuperMario stuzzica l’Arsenal e Wenger, ma non è detto che i Gunners siano disposti a puntare con decisione sull’attaccante azzurro.

L’altro aspetto è il contratto di Negredo, legato al City ancora per tre anni con un ingaggio da 5 milioni di euro netti a stagione. Il Milan vorrebbe lo spagnolo in prestito, ma è difficile che gli inglesi – che per il giocatore hanno speso 27 milioni la scorsa stagione – lo lascino partire senza monetizzare. Ecco perché l’affare, in partenza, appare decisamente complicato, anche se il Milan sembra intenzionato a provarci fino in fondo. Parallelamente il City si è fatto sotto per Icardi, le cui qualità hanno ben impressionato il tecnico Pellegrini. Nel caso in cui Negredo dovesse lasciare i Citizens, l’argentino diventerebbe l’obiettivo numero uno per l’attacco. (SportMediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy