Milano, scontri tra studenti e polizia. Cori contro Maroni e forconi: “Fuori dal c…”

Milano, scontri tra studenti e polizia. Cori contro Maroni e forconi: “Fuori dal c…”

MILANO – Attimi tensione con un breve contatto con le forze dell’ordine, che hanno effettuato una ‘carica di alleggerimentò, si sono verificati poco dopo le 11 nei pressi della Regione Lombardia, a Milano. Secondo quanto riferito dalla Questura gli studenti hanno cercato di entrare negli uffici istituzionali dal lato di…

MILANO – Attimi tensione con un breve contatto con le forze dell’ordine, che hanno effettuato una ‘carica di alleggerimentò, si sono verificati poco dopo le 11 nei pressi della Regione Lombardia, a Milano. Secondo quanto riferito dalla Questura gli studenti hanno cercato di entrare negli uffici istituzionali dal lato di via Fabio Filzi lanciando contemporaneamente uova e vernice ma sono stati respinti. 

CORI CONTRO I FORCONI E MARONI Dopo i momenti di tensione davanti alla Regione Lombardia, la situazione si è tranquillizzata anche se gli studenti e le forze dell’ordine si sono schierati gli uni di fronte agli altri in piazza Duca D’Aosta. Il gruppo più ‘durò, formato da 200-300 studenti, ha improvvisamente ripreso il corteo imboccando piazza Duca D’Aosta, seguiti da polizia e carabinieri in tenuta antisommossa, verso i quali precedentemente sono state anche lanciate delle bottiglie di vetro. Diversi gli agenti visibilmente imbrattati con la vernice. Durante questo secondo momento della manifestazione i giovani hanno intonato più volte cori al grido di ‘Nè Maroni nè Forconì e ‘Maroni e Forconi tutti fuori dai c…’. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy