Montpellier, Courbis: “Niang consigliato male quando ha deciso di andare al Milan”

Montpellier, Courbis: “Niang consigliato male quando ha deciso di andare al Milan”

Proseguono i problemi per M’Baye Niang, dopo l’incidente con la sua Ferrari. Detto della possibile pena (rischia fino a cinque anni di carcere e 75mila euro di multa), il giovane francese adesso deve fare i conti con il malcontento del Montpellier, che, nonostante le scuse del giocatore a squadra, staff…

Proseguono i problemi per M’Baye Niang, dopo l’incidente con la sua Ferrari. Detto della possibile pena (rischia fino a cinque anni di carcere e 75mila euro di multa), il giovane francese adesso deve fare i conti con il malcontento del Montpellier, che, nonostante le scuse del giocatore a squadra, staff e dirigenti, valuta una punizione adeguata: una multa salata e un periodo di prova. “Niang si è giocato l’ultimo jolly, ma può riscattarsi – ha dichiarato l’allenatore Courbis, come riportato dalla Gazzetta dello Sport -. Ha solo 19 anni e ha avuto pure la sfortuna di farsi consigliare male quando ha deciso di andare al Milan, che poi però ha avuto la buona idea di prestarcelo per farlo crescere. Giocherà solo una delle prossime tre gare. Parliamo di un attaccante che potrebbe far vincere l’Europeo 2016 alla Francia”. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy