Morte choc nella notte: comunicato ufficiale del Milan per la morte di Mandela

Morte choc nella notte: comunicato ufficiale del Milan per la morte di Mandela

All’età di 95 anni, Nelson Mandela ci ha lasciati. Per la sua scomparsa, il Sudafrica ha proclamato il lutto nazionale. Ma ad essere in lutto è tutto il mondo delle persone di buona volontà. Simbolo della lotta per i diritti civili e contro il razzismo, Nelson Mandela ha lasciato una…

All’età di 95 anni, Nelson Mandela ci ha lasciati. Per la sua scomparsa, il Sudafrica ha proclamato il lutto nazionale. Ma ad essere in lutto è tutto il mondo delle persone di buona volontà.

Simbolo della lotta per i diritti civili e contro il razzismo, Nelson Mandela ha lasciato una lezione che tutti gli uomini del mondo hanno il dovere di tramandare.

Un faro nel buio, un uomo vero e coraggioso. Questo e molto altro è stato Nelson Mandela.

Il Milan ha avuto l’onore di incontrarlo nell’estate del 1993 durante una amichevole di fine stagione in Sudafrica e il ricordo di quel sorriso e di quella stretta di mano inorgogliscono ancora oggi tutti i Milanisti.

Anche uno dei simboli della storia calcistica rossonera, Ruud Gullit, aveva sostenuto i princìpi e i valori di Mandela. Gli stessi atleti di oggi come De Jong e Montolivo nel Mondiale del 2010 hanno conosciuto un paese, il Sudafrica, progredito proprio grazie alle lotte e all’esempio di Mandela.

Un forte abbraccio a tutte le persone del mondo a cui mancherà il sorriso saggio e tenero di un uomo giusto. (AcMilan.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy