Nainggolan, strada impervia. Il Milan ha scelto: o lui, o Parolo del Parma.

Nainggolan, strada impervia. Il Milan ha scelto: o lui, o Parolo del Parma.

Il centrocampista belga, di origine indonesiane, Radja Nainggolan è del Cagliari e potrebbe rimanere in Sardegna almeno per i prossimi sei mesi: su di lui c’è da tempo l’interesse del Milan ma anche quello dell’Inter e della Juventus. Tante le pretendenti per questo incontrista che piace molto ad Allegri e…

Il centrocampista belga, di origine indonesiane, Radja Nainggolan è del Cagliari e potrebbe rimanere in Sardegna almeno per i prossimi sei mesi: su di lui c’è da tempo l’interesse del Milan ma anche quello dell’Inter e della Juventus.
Tante le pretendenti per questo incontrista che piace molto ad Allegri e che potrebbe risolvergli parecchi problemi in mezzo al campo.
I rossoneri continuano ad essere in vantaggio per assicurarsi il giocatore: 7,5 milioni di euro più il cartellino di Cristante è l’offerta formulata da Adriano Galliani all’amico Cellino. Nainggolan poi gradirebbe un eventuale trasferimento a Milano, sponda rossonera. Eppure la trattativa è ancora molto lontana dall’essere chiusa. Cerchiamo di capire perchè.

Abbiamo già citato altri due club che hanno cercato in passato Nainggolan e che continuano a monitorare il giocatore (Inter e Juventus) ma l’elenco è tutt’altro che finito: sull’indonesiano ci sono anche il PSG, il Manchester City e in secondo piano anche il Barcellona.
Tutti top club che potrebbero formulare un’offerta superiore a quella fatta dai rossoneri: ecco che la richiesta di 15 milioni di euro voluti da Cellino, senza alcuna contropartita tecnica, potrebbe essere soddisfatta.

C’è il rischio per il Milan di dover aspettare, rischiando poi di vedersi soffiare proprio sul più bello il tanto desiderato Nainggolan.
Galliani, partito per il Brasile, ha già individuato da tempo l’alternativa: Marco Parolo, centrocampista del Parma.
Sei gol in campionato, un rendimento crescente, giocatore nel pieno della maturità (a gennaio compirà 29 anni): profilo ideale per il Milan che è alla ricerca sfrenata di un giocatore in grado di fare il lavoro sporco in mezzo al campo ma che possa anche fornire qualità alla manovra ed eventualmente anche un contributo importante in termini di gol.(Calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy