NAPOLI – “Sei una zo**ola!”. E la bellissima ragazza reagisce così…

NAPOLI – “Sei una zo**ola!”. E la bellissima ragazza reagisce così…

Siamo a Piazzolla di Nola, una frazione di Nola, nel napoletano. Una residente del paese si è sentita dare pubblicamente della poco di buono: “Io una poco di buono? Adesso ve la do io la zoc..a“. La sua vendetta non ha tardato troppo a manifestarsi, armata di carta e penna…

Siamo a Piazzolla di Nola, una frazione di Nola, nel napoletano. Una residente del paese si è sentita dare pubblicamente della poco di buono: “Io una poco di buono? Adesso ve la do io la zoc..a“. La sua vendetta non ha tardato troppo a manifestarsi, armata di carta e penna ha fatto l’elenco di tutte le corna del paese. Ha scritto i nomi di chi ha relazioni extra-coniugali, di chi va con i trans, di chi è gay e anche di intrallazzi tra parenti. Di questo elenco ne ha fatto un volantino che ha affisso sui muri e che ha anche fatto trovare nella buca delle lettere dei diretti interessati.

Piazzolla di Nola ed i suoi bravi e brave ragazze“! Su quei volantini, riassunti in 20 punti, c’è l’elenco impietoso delle tresche amorose (e ovviamente clandestine) degli abitanti della frazione. Per dirla col volantino stesso, c’è “una breve sintesi dell’attività puttanatoria di Piazzolla“. Venti punti, numerati, per dire che “Tizio va coi trans”, che la signora X va con la sua vecchia fiamma, che il signor Y se la fa con la commessa del negozio, che un’altra ha una relazione col cugino e via elencando.

 

Sui volantini è possibile, ovviamente, leggere molti particolari e anche nomi e cognomi. I pezzi di carta hanno destabilizzato l’intera comunità: tutti si sono affrettati a strapparli, qualcuno ha anche presentato una denuncia contro ignoti. Ma il pericolo non sarebbe finito qua: l’anonimo delatore promette anche una seconda puntata. “Il presente è solo per la parte sud di Piazzolla, scusate se abbiamo dimenticato qualcuno, nel prossimo numero ci occuperemo della parte nord. A presto

Fonte IlMediano.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy