NELLA NOTTE – Fantastico: c’è già una data per il rientro del Faraone?

NELLA NOTTE – Fantastico: c’è già una data per il rientro del Faraone?

Nella giornata di ieri, Stephan El Shaarawy ha annunciato che il suo ritorno: “E’ sempre più vicino” e che non vede l’ora di tornare in campo. In quelle poche parole apparse sul suo profilo Twitter c’è tutta la voglia di tornare a calcare un campo di calcio durante una partita…

di redazionecittaceleste

Nella giornata di ieri, Stephan El Shaarawy ha annunciato che il suo ritorno: “E’ sempre più vicino” e che non vede l’ora di tornare in campo. In quelle poche parole apparse sul suo profilo Twitter c’è tutta la voglia di tornare a calcare un campo di calcio durante una partita vera. Il contatto con il pallone gli manca da tanto, troppo tempo e non è un caso che il suo sguardo, in alcuni eventi legati a sponsor sia suoi che del Milan, fosse un po’ triste nel vedere altri ragazzi, seppur a livello amatoriale, tirare due calci a quella sfera di cuoio che tanto gli manca. Ma il countdown è iniziato.

LAVORO DURO – Presso le strutture del Centro Sportivo di Milanello, El Shaarawy ha lavorato intensamente ogni giorno da quando, lo scorso 17 marzo, il professor van Dijk gli ha detto che il piede sinistro era completamente a posto e che avrebbe potuto tornare a lavorare per rimettersi in forma. Quello sguardo triste, dice chi lo ha visto, è sparito lasciando spazio alla voglia di tornare a disposizione del Milan e di Clarence Seedorf che ha sempre detto che il rientro del Faraone sarebbe dovuto avvenire senza fretta. E così sta avvenendo visto che Stephan non ha ancora toccato il pallone ma potrebbe farlo presto, molto presto.

 

 

 

RIENTRO – Secondo la tabella di marcia, nei prossimi giorni potrebbero esserci i primi esercizi con la sfera e per alcuni allenamenti, così come avvenuto di recente con Cristante, El Shaarawy dovrebbe aggregarsi alla squadra Primavera di mister Filippo Inzaghi, uno che con Stephan ha avuto un ottimo rapporto. Il target è quello di rientrare in campo il prossimo 9 aprile nel derby Primavera che si giocherà al Centro Sportivo Vismara. La data cerchiata in rosso è quella ed El Shaarawy vuole arrivare all’appuntamento in buone condizioni per poi sperare nella convocazione per la partita del 13 aprile contro il Catania. (Milannews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy