Palazzi si fa avanti. Ecco cosa rischiano Milan e Lazio.

Palazzi si fa avanti. Ecco cosa rischiano Milan e Lazio.

Dopo la giustizia ordinaria, toccherà a quella sportiva mettere le mani sulla nuova inchiesta della Procura di Cremona sul Calcioscommesse. Se venisse dimostrato il coinvolgimento del presidente Mezzaroma, il Siena rischierebbe grosso: responsabilità diretta e retrocessione in Lega Pro. Per Milan e Lazio, se venissero confermate le accuse a Gattuso…

Dopo la giustizia ordinaria, toccherà a quella sportiva mettere le mani sulla nuova inchiesta della Procura di Cremona sul Calcioscommesse. Se venisse dimostrato il coinvolgimento del presidente Mezzaroma, il Siena rischierebbe grosso: responsabilità diretta e retrocessione in Lega Pro. Per Milan e Lazio, se venissero confermate le accuse a Gattuso e Brocchi, potrebbe profilarsi invece la responsabilità oggettiva (punti di penalizzazione).

Nel dettaglio, la posizione più delicata che emerge dall’ultima ordinanza sembra quella del Siena, già finito sotto processo e uscito con sei punti di penalizzazione da scontare nel campionato di Serie A 2012-2013 e 100mila euro di ammenda. In particolare il Procuratore federale dovrà valutare attentamente le parole di Coppola su Siena-Varese e definire il grado di coinvolgimento del presidente Massimo Mezzaroma. Se verrà accertata l’implicazione del numero uno bianconero, la responsabilità diretta del club sarà inevitabile, insieme alla retrocessione in Lega Pro.

Meno complicata è invece la posizione di Milan e Lazio. All’epoca dei fatti, Gattuso e Brocchi (che rischiano la pena base di sei mesi di squalifica) erano infatti tesserati dalle rispettive società, e in questo senso i club rischiano “solo” la responsabilità oggettiva (punti di squalifica). Ovviamente se le accuse ai due calciatori verranno confermate. 

Diverso, infine, il discorso per Conte e la Juventus. Le parole di Coppola non aggiungono nulla di nuovo rispetto a quanto già vagliato dalla giustizia sportiva: non ci fu illecito, ma solo omessa denuncia. (Sportmediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy