PARIGI, SFONDA IL CANCELLO DELL’ELISEO CON L’AUTO E POI…

PARIGI, SFONDA IL CANCELLO DELL’ELISEO CON L’AUTO E POI…

PARIGI – L’attacco al palazzo stavolta è stato portando nel vero senso della parola. Il direttore di un teatro parigino è stato fermato stamani aParigi dopo aver tentato di sfondare il cancello principale dell’Eliseo a bordo di un’auto, colpendolo a bassa velocità. Lo scrive il sito di Le Monde, secondo…

PARIGI – L’attacco al palazzo stavolta è stato portando nel vero senso della parola. Il direttore di un teatro parigino è stato fermato stamani aParigi dopo aver tentato di sfondare il cancello principale dell’Eliseo a bordo di un’auto, colpendolo a bassa velocità. Lo scrive il sito di Le Monde, secondo cui l’uomo sarebbe di nazionalità italiana. Secondo fonti di polizia, «avrebbe agito per denunciare la mancanza di fondi». Secondo i primi elementi raccolti, scrive ancora Le Monde online, l’uomo si è presentato a bordo della sua auto davanti al cancello del palazzo presidenziale, «ma è riuscito solo a toccarlo leggermente, a bassa velocità». Subito fermato dalle forze dell’ordine presenti sul posto, è stato portato in ospedale per «esami complementari». 

 

INCOSCIENTE «È stato estratto in stato di incoscienza dalla sua auto» l’uomo che stamani ha tentato di sfondare il cancello dell’Eliseo a Parigi. Lo riferisce una commerciante della zona, Marie-Mathilde, al quotidiano Le Parisien. «Ho sentito un gran botto e visto una macchina grigia. La polizia e la guardia repubblicana si sono precipitato», ha aggiunto la testimone. Secondo il giornale, l’auto risulta rubata ed è stata subito rimossa. All’interno è stato trovato liquido infiammabile.

Leggo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy