PAUL WALKER: In Fast & Furious sarà sostituito dal fratello?

PAUL WALKER: In Fast & Furious sarà sostituito dal fratello?

Circa una settimana fa abbiamo riportato che la Universal dopo la morte di Paul Walker aveva sospeso a tempo indeterminato le riprese di Fast & Furious 7 a ciò si aggiungeva la notizia che Walker aveva girato circa la metà delle sue scene e doveva ancora filmare alcune di quelle…

Circa una settimana fa abbiamo riportato che la Universal dopo la morte di Paul Walker aveva sospeso a tempo indeterminato le riprese di Fast & Furious 7 a ciò si aggiungeva la notizia che Walker aveva girato circa la metà delle sue scene e doveva ancora filmare alcune di quelle più importanti. Un paio di giorni fa un’altro aggiornamento riportava che lo sceneggiatore Chris Morgan era impegnato in una riscrittura del copione modificandolo in seguito al tragico evento. Ora un nuovo rumor afferma che Cody Walker, il fratello minore di Paul, potrebbe intervenire per filmare le scene rimanenti.

Il quotidiano Daily Mail riporta che Cody, ex stuntman venticinquenne, potrebbe intervenire per girare le scene del fratello e in particolare quelle che vedono l’attore ripreso di spalle o distante con l’aggiunta in post-produzione, qualora ce ne fosse il bisogno, di ritocchi digitali in CG (sovrapposizione del volto come per Brandon Lee ne Il Corvo).

Chiaramente si tratta di un rumor e quindi va preso come tale, comunque la Universal ha riferito che lavorerà a stretto contatto con la famiglia di Walker per assicurarsi dell’opportuna gestione del personaggio di Brian O’Conner e sulla sua uscita dal franchise.

A quanto pare questo rumor arriverebbe da una fonte anonima vicina alla Universal:

I produttori hanno avuto una serie di incontri subito dopo la morte di Paul. Ben presto si sono resi conto che avevano bisogno di qualcuno che sembrasse Paul per finire il film e che suo fratello Cody era quasi identico. Potrebbero riprendere Cody di spalle e a distanza e se in un’inquadratura hanno bisogno del volto di Paul in primo piano potrebbero inserirlo in CG in seguito. Se Cody è d’accordo è perché vuole onorare la memoria del fratello. Ci sono molti dettagli che devono ancora essere elaborati, ma in questo momento la famiglia e il cast e la troupe sono tutti ancora in lutto.

Quando è stato chiesto di commentare questi sviluppi un portavoce della Universal Pictures ha rilasciato la seguente dichiarazione;

In questo momento tutti noi alla Universal siamo impegnati a fornire sostegno ai familiari di Paul e alla nostra famiglia allargata di cast, troupe e registi di Fast & Furious.

(cineblog.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy