“Paul Walker non è morto”, l’annuncio choc di un sito americano

“Paul Walker non è morto”, l’annuncio choc di un sito americano

NEW YORK – Secondo il sito americano nodisinfo.com, l’attore Paul Walker non sarebbe morto, anzi, avrebbe inscenato l’incidente riuscendo a falsificare il suo decesso. Il sito dedica numerosi articoli a questa ipotesi, cercando di dimostrare in tutti i modi l’incidente-fake che ha coinvolto il famoso attore di ‘Fast and Furious’.…

NEW YORK – Secondo il sito americano nodisinfo.com, l’attore Paul Walker non sarebbe morto, anzi, avrebbe inscenato l’incidente riuscendo a falsificare il suo decesso.
Il sito dedica numerosi articoli a questa ipotesi, cercando di dimostrare in tutti i modi l’incidente-fake che ha coinvolto il famoso attore di ‘Fast and Furious‘.
Ma per quale motivo avrebbe dovuto inscenare una cosa del genere? Paul Walker non è morto, neppure Roger Rodas. Sono entrambi vivi e vegeti, i loro parenti lo sanno bene”, scrivono sul un’articolo nel sito.  Ad essere presa di mira è anche la ragazza di Walker, accusata di aver cambiato stato d’animo, da sorridente a disperata, non appena ha visto l’arrivo delle telecamere.  “Perché tormentano la gente? Vogliono confondere volutamente e ingannare il popolo. Perché? I decessi di Walker e Rodas sono stati falsificati sulla base di un incidente d’auto fasullo coinvolgendo in stile hollywoodiano”, conclude l’articolo. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy