Paura per Emanuele Trimarchi, assalito da 600 fan durante una serata

Paura per Emanuele Trimarchi, assalito da 600 fan durante una serata

Va bene l’affetto dei fan ma quando diventa difficile da gestire, anche i personaggi famosi sono costretti a farsi largo a spintoni pur di salvare la propria incolumità. E’ quanto accaduto a Emanuele Trimarchi, scelta di Anna Munafò, durante una serata a Rende, in Calabria. Accompagnato dalla sua agente, l’ex…

Va bene l’affetto dei fan ma quando diventa difficile da gestire, anche i personaggi famosi sono costretti a farsi largo a spintoni pur di salvare la propria incolumità. E’ quanto accaduto a Emanuele Trimarchi, scelta di Anna Munafò, durante una serata a Rende, in Calabria. Accompagnato dalla sua agente, l’ex corteggiatore diventato noto a Uomini e Donne si è visto letteralmente assalito da circa 600 fan che l’hanno schiacciato contro una vetrina, rischiando di fargli davvero male. Lo staff che lo segue ha cercato di mettere al riparo Emanuele per quanto possibile e al termine della serata di follia, ha voluto stigmatizzare l’accaduto pubblicandone un resoconto dettagliato su Facebook:

Non è la prima volta che le fan dei protagonisti di Uomini e Donne finiscono al centro di incidenti spiacevoli. Già qualche tempo fa, il neo tronista Marco Fantini rischiò di perdere il posto di lavoro a causa delle troppe telefonate ricevute durante l’orario lavorativo da parte delle sue sostenitrici preoccupate.

 

Auto distrutta più lividi ed escoriazioni – A Emanuele è andata addirittura peggio. L’auto a bordo della quale è arrivato sarebbe stata seriamente danneggiata mentre Trimarchi avrebbe riportato lividi ed escoriazioni. Lo stesso trattamento sarebbe stato riservato allo staff che lo segue e che, in quei momenti di delirio, ha cercato di mettere il luogo in sicurezza. L’Aicos Management, agenzia che segue Emanuele, si dice rammaricata per quanto accaduto. L’affetto e il sostegno sono graditi ma a tutto c’è un limite. (FanPage)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy