Pedullà: “Milan, tutti gli scenari. E Ancelotti…”

Pedullà: “Milan, tutti gli scenari. E Ancelotti…”

Un nuovo socio, Mr Bee, per il Milan. Di minoranza o di maggioranza lo sapremo presto. Ci vuole tempo, bisogna stabilire e chiarire diverse cose. Di sicuro prima ci vorrà un gran mercato, il Milan è pronto. La trattativa non ha mai rischiato di saltare, ma di sicuro un passaggio…

Un nuovo socio, Mr Bee, per il Milan. Di minoranza o di maggioranza lo sapremo presto. Ci vuole tempo, bisogna stabilire e chiarire diverse cose. Di sicuro prima ci vorrà un gran mercato, il Milan è pronto. La trattativa non ha mai rischiato di saltare, ma di sicuro un passaggio importante è stato quello che ha portato al non isolamento sia di Galliani che di Barbara Berlusconi. Pur essendo dietro l’angolo l’ingresso di altri dirigenti o ex bandiere, per esempio Paolo Maldini. Il passaggio definitivo potrebbe essere completato entro settembre, ma prima si lavorerà per un mercato di assoluto livello. Si parla di calciatori importanti vicini alla Doyen Sports, in primis Falcao, ma al momento la necessità è quella di prendere un grande allenatore per poi arricchire il tutto con un mercato in prima fila. A Galliani piacevano e piacciono molto i profili di Sarri e Spalletti, ma l’idea potrebbe essere quella di andare oltre, di scegliere il meglio in circolazione in campo europeo. E il nome di Carlo Ancelotti è quello che intriga di più, per quella che sarebbe una base importantissima e per presentarsi con il top assoluto. Tra l’altro con un uomo da sempre legato al Milan, in modo totale. Ora Ancelotti pensa al Real e a chiudere bene la stagione, ci sarà tempo e modo per riparlarne. E quando il “nuovo” Milan penserà alla guida tecnica, il primo pensiero sarà per Carletto… (Alfredopedulla.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy