IL DESIDERIO – Richiesta di Pioli a Lotito: solo una cosa

IL DESIDERIO – Richiesta di Pioli a Lotito: solo una cosa

PIOLI FA UNA SOLA RICHIESTA ALLA SOCIETA’ – ROSA DEFINITA PRIMA DEL RITIRO ROMA – Le coordinate fissate da Stefano Pioli sono precise (“Mi servono 22 titolari”, ha detto dopo aver firmato il prolungamento), quelle della società un po’ meno. “Stiamo lavorando sul mercato, qualcosa dobbiamo fare e faremo, ma…

PIOLI FA UNA SOLA RICHIESTA ALLA SOCIETA’ – ROSA DEFINITA PRIMA DEL RITIRO

ROMA  – Le coordinate fissate da Stefano Pioli sono precise (“Mi servono 22 titolari”, ha detto dopo aver firmato il prolungamento), quelle della società un po’ meno. “Stiamo lavorando sul mercato, qualcosa dobbiamo fare e faremo, ma non è semplice migliorare una Lazio come questa”, di ieri le parole di Igli Tare. Che, per andare incontro alla richiesta categorica del suo tecnico, dovrà mantenere il gruppo dei big che ha costituito l’asse portante della cavalcata che ha prodotto il terzo posto, implementarlo con altri 4-5 acquisti di livello e poi dedicarsi alle operazioni di sfoltimento (ieri Cana ha virtualmente salutato tramite il padre-agente) visto che, ad oggi, c’è un manipolo di 10/11 elementi battezzati non all’altezza del progetto tattico.

 

 

Grandi manovre. Che già all’inizio, però, hanno fatto registrare un primo intoppo, agli acquisti di Hoedt e Patric ha fatto eco la fuga di Morrison che da oltre un mese è tornato in Inghilterra per cercare un’alternativa alla Lazio. E questo ri-innesca la ricerca su un nuovo centrocampista (Ekdal del Cagliari o José Mauri del Parma?) in aggiunta all’obiettivo principale, Johannes Geis del Mainz. Il tutto in tempi ragionevolmente brevi considerato che Pioli ha espresso il desiderio di cominciare il ritiro con una rosa pressoché definita e che i preliminari di Champions si terranno subito dopo ferragosto. (Corriere della Sera)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy