Pistorius verso la condanna,nodo intenzionalità: 25 anni nel primo caso, tra 5 e 10 se giudicato colposo.

Pistorius verso la condanna,nodo intenzionalità: 25 anni nel primo caso, tra 5 e 10 se giudicato colposo.

Dopo 25 giorni di udienze il processo a Oscar Pistorius si interrompe fino al 5 maggio. Una pausa di 17 giorni che servirà alle parti per riprendere fiato prima del rush finale. Il 16 maggio, a meno di ulteriori intoppi, sarà il giorno in cui la difesa chiuderà il suo…

Dopo 25 giorni di udienze il processo a Oscar Pistorius si interrompe fino al 5 maggio. Una pausa di 17 giorni che servirà alle parti per riprendere fiato prima del rush finale. Il 16 maggio, a meno di ulteriori intoppi, sarà il giorno in cui la difesa chiuderà il suo caso. A quel punto sarà tutto nelle mani del giudice Masipa, che in 6-8 settimane dovrebbe leggere il verdetto.

 

l’accusa — Era iniziata male per il p.m. Gerrie Nel. Non sembrava più il “pitbull” di una volta e i suoi testimoni cadevano nelle trappole dei legali di “Blade Runner”. In 15 giorni ha chiuso la sua tesi: “Pistorius ha ucciso Reeva Steenkamp dopo una lite”. Ma lo show è iniziato quando il campione paralimpico è salito sul banco dei testimoni. Domande, accuse, insinuazioni. In cinque giorni, Nel ha cambiato le sorti del processo, mostrando al giudice contraddizioni, insicurezze e bugie nella tesi difensiva di Pistorius. È stato e sarà il punto di svolta, facendo aumentare le percentuali di condanna.

 

la difesa — Partenza a razzo per Barry Roux, il legale di Pistorius. Dimostrare che l’elemento centrale della scena del crimine – la porta attraverso cui l’ex atleta ha sparato e ucciso Reeva – è stata manomessa, vale da solo la diaria da 10mila euro. Gli avvocati si aspettavano una performance migliore del loro assistito, ma non potevano evitare di metterlo sul banco dei testimoni. Il giudice avrebbe pensato che aveva qualcosa da nascondere. Imperdonabile, invece, l’errore di chiamare a testimoniare un geologo su test balistici e acustici. La tesi rimane la solita, Pistorius ha ucciso Reeva scambiandola per un ladro. La strategia adesso è dimostrare che i testimoni chiamati dall’accusa mentono. (Gazzetta.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy