Pjanic a Sky: “Chiellini? Certe cose non sono nuove”

Pjanic a Sky: “Chiellini? Certe cose non sono nuove”

Intervistato nel dopo partita di Sky, il centrocampista della Roma Miralem Pjanic ha commentato la sconfitta interna ottenuta contro la Juventus. Un ko nel giorno del suo rinnovo: “E’ vero che sono state trattative lunghe, ma nulla è veloce in tal senso. Venivamo da una stagione importante, volevo concentrarmi sulla…

Intervistato nel dopo partita di Sky, il centrocampista della Roma Miralem Pjanic ha commentato la sconfitta interna ottenuta contro la Juventus. Un ko nel giorno del suo rinnovo: “E’ vero che sono state trattative lunghe, ma nulla è veloce in tal senso. Venivamo da una stagione importante, volevo concentrarmi sulla squadra. Volevo rimanere, e tutti lo sapevano. Abbiamo trovato un accordo, sono molto felice. Ci sono state offerte, non voglio entrare nel merito. Il mio futuro è qua, e il mister conta molto per me. Giochiamo un calcio che mi piace. Ho fatto la scelta giusta, la Roma è fatta per vincere. Ora vogliamo confermare e magari prendere il titolo. Spero in una squadra forte, abbiamo un bel futuro. La mia scelta è sempre stata tecnica, ho sempre scelto così nella mia carriera. Sono arrivato a Roma con Luis Enrique che giocava un calcio che mi conviene, come oggi. Garcia ha pesato in questa mia decisione. Juve? Noi veniamo da due annate difficili, loro vincono da tre, hanno lo stesso gruppo e si rinforzano di continuo. Hanno meritato lo Scudetto, complimenti. Ci rivediamo l’anno prossimo, vogliamo vincere. Mondiali? Sono contento per Dzeko che ha vinto il titolo con il City. Vogliamo fare bene in Brasile, passare il primo turno e penso possiamo farcela. Vogliamo fare felice il nostro paese, la nostra gente. Partirò in settimana per la preparazione con la nazionale. Chiellini? Ha fischiato Russo. Ho sentito un colpo, non sapevo nemmeno fosse Chiellini. Non sono il tipo di parlare di certi giocatori, ma certe immagini le rivedo spesso. L’arbitro non l’ha ammonito… Meritava il giallo, mi ha fatto male e il sangue non viene da solo… Non è la prima volta che vediamo certe immagini. Destro è stato squalificato per quattro gare per una cosa simile”.

(fonte: tuttojuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy