POGBA, 70 MILIONI DI EURO!

POGBA, 70 MILIONI DI EURO!

La Juve ha appena respinto l’assalto a Paul Pogba da parte del Psg – 50 milioni cash più una o due contropartite tecniche – ed ecco che da oltremanica arriva un’altra offensiva per il talento francese. Secondo quanto riportato dal Daily Star, il club bianconero, di fronte al nuovo pressing…

La Juve ha appena respinto l’assalto a Paul Pogba da parte del Psg – 50 milioni cash più una o due contropartite tecniche – ed ecco che da oltremanica arriva un’altra offensiva per il talento francese. Secondo quanto riportato dal Daily Star, il club bianconero, di fronte al nuovo pressing da parte del Manchester United, che vuole riportare il giocatore a Old Trafford, avrebbe chiesto ai Red Devils 60 milioni di sterline (oltre 70 milioni di euro).

“Pogba non ci serve”, aveva detto qualche tempo fa il presidente del Psg Nasser Al-Khelaifi. Ma la frase faceva parte di una precisa strategia di mercato: fingere la ritirata per operare nell’ombra e cercare di spiazzare la nutritissima concorrenza con un colpo a sorpresa. E il colpo è arrivato. Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, il club francese, alla faccia del fair play finanziario e delle sanzioni imposte dall’Uefa, sarebbe tornato alla carica con un’offerta di 50 milioni in contanti e la disponibilità a inserire nell’operazione uno o due pedine della sua rosa. E la risposta da parte del dg bianconero Marotta agli emissari del Psg, come già agli altri colossi europei, è stata sempre la stessa: “Pogba non si vende”. Sistemati francesi, sotto con lo United, che è tornato alla carica per riportare a Old Trafford il talento francese. “Sessanta milioni di sterline”, la risposta da Torino, secondo quanto rivela il Daily Star. Il muro Juve è stato alzato, resisterà fino alla fine?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy