PSG – Offerta di 10 milioni per Abate?!

PSG – Offerta di 10 milioni per Abate?!

Ancora tutto bloccato in casa Milan per quanto riguarda il mercato, almeno finché non verrà scelto il nuovo allenatore. Arrivati a questo punto, difficile credere che Seedorf possa rimanere. Il suo esonero costerebbe parecchio alla società che, da mesi, sta studiando un modo per chiudere questo rapporto. L’olandese percepisce 2,5…

Ancora tutto bloccato in casa Milan per quanto riguarda il mercato, almeno finché non verrà scelto il nuovo allenatore. Arrivati a questo punto, difficile credere che Seedorf possa rimanere. Il suo esonero costerebbe parecchio alla società che, da mesi, sta studiando un modo per chiudere questo rapporto. L’olandese percepisce 2,5 milioni di euro a stagione ed è legato al club rossonero fino al 2016. Una situazione non semplice che, però, Berlusconi vorrebbe risolvere al più presto. Il Presidente e Galliani si incontreranno dopo le elezioni, quindi verso il week end del 30-31 maggio. In questo summit si parlerà dell’allenatore ma anche del mercato. In primis Galliani dovrà risolvere il nodo-Rami. La proposta del Milan è di 3,5 milioni di euro, mentre il Valencia  ne chiede 7. Nonostante questa distanza, le due società troveranno sicuramente una soluzione perché il francese è diventato troppo importante per la difesa del ‘Diavolo’. Con il suo connazionale Mexes è riuscito a tenere in piedi una difesa che inizialmente era a dir poco disastrosa. Stesso discorso per Taarabt. Anche in questo caso il Milan non ha intenzione di farsi scappare un simile talento ed è pronto a trattare con il Qpr.

 

 

Per quanto riguarda le uscite, il Psg è tornato su Ignazio Abate. Il vero obiettivo del club francese sarebbe Dani Alves, ma se il giocatore del Barcellona non dovesse arrivare, i transalpini punterebbero tutto sul terzino rossonero. L’offerta sarebbe anche importante: 10 milioni di euro che entrerebbero nelle casse rossonere. Per altro, Abate è sembrato parecchio scontento nell’ultimo periodo, quindi un suo addio è tutt’altro che un’utopia. In partenza c’è anche Robinho, corteggiato anche da una squadra americana, Orlando. Binho potrebbe finire lì la sua carriera e il Milan ne sta parlando anche con il suo agente. Infine, capitolo portieri: Galliani ha incontrato l’agente di Gabriel, che dovrebbe rimanere in rossonero. Amelia, invece, dovrebbe lasciare Milano. Abbiati rimarrebbe così il primo portiere del ‘Diavolo’, ma a Milanello dovrebbero comunque arrivare rinforzi. Un nome su tutti quello di Michael Agazzi.  (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy