QS – Conte e il retroscena sull’offerta del Milan

QS – Conte e il retroscena sull’offerta del Milan

Interessante retroscena di mercato sulle pagine del QS: protagonista Antonio Conte. I fatti parlano di un Conte ancora sulla panchina della Juventus legato da un contratto che scadrà nel giugno 2015. Il tecnico bianconero aveva due offerte, ma ha dovuto declinarle entrambe quando ha capito che la Juve non lo…

Interessante retroscena di mercato sulle pagine del QS: protagonista Antonio Conte. I fatti parlano di un Conte ancora sulla panchina della Juventus legato da un contratto che scadrà nel giugno 2015. Il tecnico bianconero aveva due offerte, ma ha dovuto declinarle entrambe quando ha capito che la Juve non lo avrebbe mai liberato dal contratto. La prima soluzione era quella francese: la sfida era far vincere la Champions Leauge al PSG. Quando Conte ha detto no è stato rinnovato il contratto a Blanc. L’idea che più stuzzicava Conte era però il Milan: tre anni di contratto a cinque milioni, questa l’offerta dei rossoneri. Conte avrebbe voluto riportare il Milan in alto dopo averlo visto toccare il fondo, una sfida come quella già vinta con la Juventus tre anni fa. Conte era l’uomo giusto, ma la Juve ha detto no. (TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy